Politica

Pubblicato il: 17, ottobre 2014

comune sagataNonostante siano abbondantemente scaduti i termini, fissati, dopo svariate proroghe al 30 Settembre, l’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello non ha ancora predisposto gli atti necessari per l’approvazione del bilancio previsionale per l’anno 2014. Un’evidente inerzia amministrativa se si considera che il piano finanziario non risulta adottato ancora neanche dalla Giunta comunale prima del successivo passaggio in consiglio comunale. A denunciare la grave situazione sono i consiglieri di maggioranza Elisa Gumina, Domenico Barbuzza e Giuseppe Ortoleva, che hanno scritto un’interrogazione (leggi interrogazione) per conoscere la tempistica con la quale la proposta di deliberazione consiliare relativa all’adozione del bilancio di previsione E.F. 2014 sarà sottoposta al Consiglio Comunale ed i motivi che hanno determinato un così forte ritardo dell’iter amministrativo, oltre che il mancato rispetto dei termini previsti.
elisa-gumina“Ritengo che la mancata approvazione del Bilancio di previsione nei termini di legge dimostri ancora una volta l’inadeguatezza dell’amministrazione Sottile nella gestione del Comune di Sant’Agata Militello – afferma il consigliere Elisa Gumina, presidente della IV commissione bilancio – . Siamo ormai di fronte ad inadempienze gravi che incidono in tutti gli aspetti della gestione pubblica. La mancanza di programmazione economica riflette un malessere gestionale ed è la prova che le scelte attuate sono state e continuano ad essere completamente errate. La città ha la necessità di risposte concrete, positive ed immediate e sente il bisogno di un temperamento dei toni dello scontro politico che non sia frutto di predefiniti proclami, ma che dimostri un’apertura al colloquio ed al confronto sempre negata dal Sindaco Sottile, principale responsabile dei disastri politici ed amministrativi cui giornalmente ogni singolo cittadino assiste”. I consiglieri comunali di opposizione hanno quindi chiesto al Presidente Scurria dell’interrogazione all’Assessorato Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica, per gli adempimenti di competenza del Servizio 3 “Vigilanza e Controllo sugli enti locali.

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy