Sport

Pubblicato il: 19, novembre 2013

atleticaDomenica scorsa è stata una giornata intensa per il club Atletica Nebrodi che si è diviso in tre per partecipare alle numerose competizioni che si sono svolte tra la Sicilia e la Spagna. I  giovanissimi atleti allenati da Pippo Versaci si sono imposti al ”Memorial Salvatore Aliberti, gara inserita nel Grand Prix provinciale di corsa, che si è disputata a Santa Teresa di Riva. A rappresentare l’associazione Atletica Nebrodi vi erano:  Giorgia Galipò,  Gaia Regalbuto, Asia Di Giandomenico e  Alessio Carcione. Nella gara dei 300 metri, riservata alla categoria esordienti, brillante prestazione della bravissima Giorgia Galipò che è giunta prima, terzo gradino del podio  per la compagna di squadra Gaia Regalbuto. Nella categoria ragazze, 5° posto per Asia Di Giandomenico che ha gareggiato sui  500, mentre nella categoria ragazzi 4° posto per Alessio Carcione sulla distanza dei 1000 metri. Soddisfatto il mister Pippo Versaci che giornalmente si dedica a educare i ragazzi ad assumere  un atteggiamento di impegno, di responsabilità, di resistenza alla fatica, che dallo sport si trasferisce all’esistenza.  Buone notizie sono giunte dalla Spagna dove l’Aluntino Sergio Russo, detto il Keniano dei Nebrodi, ha preso parte alla 33^ Maratona di Valencia, percorrendo i 42.195 metri con il tempo di 3 ore e 56 minuti, riuscendo  a piazzarsi al 6.228 posto. Sergio ha seguito un programma si allenamento per oltre 4 mesi,  e le proiezioni finali facevano ben sperare che avrebbe chiuso con un tempo inferiore alla 4 ore,  alla fine l’impegno, la costanza  e la fatica che ha messo gli sono stati ripagati. Grande la felicità del suoi compagni di squadra, dei familiari e soprattutto della moglie Gisella, che ha vissuto in diretta la fase finale della gara, cogliendo dal vivo le emozioni che solo una maratona può dare.  Anche all’Half Maratona di Palermo, inserita all’interno della  XVIII Maratona, vi era una rappresentativa dell’Atletica Nebrodi per onorare una manifestazione che è stata il trampolino di lancio del club. E’ stato proprio in occasione della maratonina dei Palermo del 2006 che casualmente si incontrarono diversi podisti provenienti dal territorio dei Nebrodi e, in quella occasione, decisero di fondare l’associazione Atletica Nebrodi. I podisti dell’Atletica Nebrodi che hanno partecipato alla Half Maratona di Palermo hanno conseguito i seguenti piazzamenti: Vincenzo  Stancampiano  426°, Salvatore Caputo 632° è  Antonio Saggio 1.036°.  Il club Atletica Nebrodi nel finale di stagione sta dimostrando pieno fermento e domenica 1° dicembre prenderà parte, con i suoi atleti di spicco, alla Maratonina del Vino Città di Marsala, gara conclusiva del Grand Prix di Maratonine.  Sabato 7 dicembre Filippo Miracula, sponsor e primo tifoso dell’associazione, ha invitato atleti e soci a festeggiare la conclusione della stagione e brindare al titolo di campionessa regionale di maratonina, già conquistato, con due gare di anticipo,  da Rosalba Ravì Pinto.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy