Cronaca

Pubblicato il: 21, ottobre 2014

via etna sagataHa aperto la porta ad una distinta donna che si presentava come una dottoressa del servizio esenzione del ticket ed ha finito per essere rapinata dei propri gioielli d’oro e del denaro che conservava in casa. E’ successo questa mattina poco prima delle 9 ad una anziana novantaquattrenne di Sant’Agata Militello, residente in vie Etna, alle spalle del Duomo. La donna, che vive da sola, dopo aver fatto accomodare in casa la presunta dottoressa ha aperto la cassaforte per esibire i documenti richiesti ma si è trovata alle spalle la donna che ha preso gioielli e denaro contante ed è fuggita. All’uscita dall’abitazione è stata anche notata da alcune persone del posto che hanno quindi soccorso la donna, in stato di agitazione. Le forze dell’ordine giunte sul posto, dapprima una pattuglia della Polizia poi due Carabinieri in borghese, hanno raccolto le testimonianze della vittima e dei vicini ed hanno immediatamente fatto scattare le ricerche. La rapinatrice è stata descritta come una donna dall’apparente età introno ai 40anni, bionda, ben vestita e con accento siciliano.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy