Politica

Pubblicato il: 31, maggio 2015

Mini tornata elettorale per le amministrative 2015 in Sicilia con 53 comuni alle urne per rinnovare l’amministrazione ed il consiglio comunale. 12 di questi centri in provincia di Messina dove i fari puntati sono ovviamente per le due città più grosse oltre al capoluogo, Barcellona e Milazzo. Nel centro del Longano ci riprova l’uscente (sfiduciata) Maria Teresa Collica contro quattro sfidanti, Roberto Materia, Giuseppe Sottile, Giovanni Munafò e Giuseppe Turrisi. A Milazzo l’uscente Carmelo Pino deve vedersela con l’ex sindaco Lorenzo Italiano, quindi con Giuseppe Marano, Carmelo Formica, Giovanni Formica e Pino Ragusi. Sfide elettorali sui Nebrodi per Naso (Daniele Letizia vs Vittorio Emanuele), Raccuja (Francesca Salpietro vs Luigi Di Perna), Mirto (Maurizio Zingales vs Carlo Leanza), San Salvatore di Fitalia (Rosario Ventimiglia vs Antonio Santoro). A differenza del resto d’Italia, in Sicilia si vota anche Lunedì dalle 7 alle 15. Questa, secondo i dati ufficiali, l’affluenza alla chiusura dei seggi di Domenica alle 22.

BARCELLONA POZZO DI GOTTO:  Votanti alle 22 –   20.527  % 55,55   –
&tot prec. elez. 75,34
MILAZZO:                                                 Votanti alle 22 –   15.642  % 55,65   –
&tot prec. elez. 80,02
MIRTO:                                                      Votanti alle 22 –   513        % 43,29   –
&tot prec. elez. 64,99
NASO:                                                        Votanti alle 22 –   2.184    % 43,63   –
&tot prec. elez. 53,01
RACCUJA:                                                 Votanti alle 22 –   634        % 56,61   –
&tot prec. elez. 74,19
S.SALVATORE DI FITALIA:                 Votanti alle 22 –   817        % 50,71   –
&tot prec. elez. 46,43

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy